NEWS 

Banche italiane indietro in Europa per prestiti garantiti da Stato - Moody's


I prestiti garantiti dallo Stato e concessi dalle banche italiane procedono ad un passo più fiacco rispetto a quello di altri paesi europei a causa di una risposta lenta di aziende e banche alle misure del governo per fronteggiare la crisi da Covid-19.

Si tratta di una percentuale largamente inferiore rispetto a quanto è stato finanziato ad oggi alle imprese in Spagna (50,8 miliardi) e in Francia (65,8 miliardi) nell'ambito delle risorse messe in campo dai governi dei due paesi, rispettivamente fino a 100 e 300 miliardi, evidenzia Moody's

"Ci sono diversi motivi per un tasso di utilizzo così basso in Italia, tra cui la non completa attuazione delle nuove procedure di prestiti, una certa riluttanza da parte delle banche a concedere prestiti e la mancanza di domanda da parte delle imprese", dice Moody's.


Articolo completo su investing. com

https://it.investing.com/news/stock-market-news/banche-italiane-indietro-in-europa-per-prestiti-garantiti-da-stato--moodys-1945749