NEWS 

Cercasi liquidità: istruzioni per l'uso


Come recuperare liquidità:

Famiglie e risparmiatori stanno guardando ai loro risparmi per capire come reperire liquidità in questo periodo di restrizioni.

Ma da che parte iniziare?


1) Riguardo gli strumenti si dovrebbe privilegiare la vendita di soluzioni meno efficienti o troppo costose;


2) Prima di agire è necessario esaminare la posizione pregressa, solitamente non vi è un reale strategia ma l’acquisto di titoli, fondi, polizze, certificati effettuati al momento e magari dimenticati;


3) Bisogna poi distinguere i vari strumenti ed esaminare con attenzione i costi per le vendite degli stessi. Ad esempio nelle polizze Unit linked i costi di uscita possono essere maggiori rispetto ad un fondo comune e inoltre i tempi di liquidazione sono SICURAMENTE più lunghi. Invece i titoli azionari, etf e obbligazioni sono maggiormente liquidabili con costi inferiori. Nello stesso tempo però in fase di recupero dei mercati gli etf, replicando gli indici di borsa con aggravi inferiori, sono capaci di seguire andamento positivi con più celerità;


4) Ultimo aspetto ma IMPORTATE è capire se quanto fatto negli anni precedenti sia ancora una valida opzione ora;


5) Restare liquidi al momento è una scelta da valutare per molteplici operazioni future:

a) Rientrare nei mercati in una seconda fase;

b) Utilizzare le risorse per bisogni più immediati;

c) Impostare delle strategie necessarie per alimentare fabbisogni di aziende ed imprese


Alleghiamo nella sezione Download inserto del Sole 24 Ore Plus, dove vengono spiegate in modo chiaro le varie ipotesi.