NEWS 

Mercato immobiliare di Milano stravolto dal Covid: affari a picco


Secondo i dati del Notariato a Milano nel mese di marzo i rogiti riguardanti immobili residenziali sono diminuiti del 55,4 per centorispetto allo stesso mese del 2019 e i mutui hanno registrato un -54%. Le statistiche relative al primo trimestre dell’Agenzia delle Entrate, che non contano gli atti di vendita ma le case passate di proprietà, dicono che il calo è stato del 19,3 per cento, una quota, se si considera che gennaio e febbraio registravano andamento pressoché stabile, del tutto il linea con quello osservato dai notai nonostante la diversità metodologica. Aprile è andato presumibilmente ancora peggio di marzo mentre dal 3 maggio in poi si è cominciato ad assistere a una ripresa dell’attività sia pure a rilento.


Articolo completo milano.corriere.it

https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/20_giugno_12/case-mercato-stravolto-covid-affari-calo-prezzi-stand-by-a783429c-ac21-11ea-822f-b27e74f859d1.shtml