NEWS 

Perché solo l'1% delle imprese chiede i prestiti (agevolati) da 25 mila euro


Accelerare e agevolare il più possibile i prestiti alle imprese e ai professionisti colpiti dagli effetti del COVID-19. L’Abi interviene di nuovo, tramite una circolare alle banche, per velocizzare l’erogazione di liquidità a sostegno del sistema produttivo proprio mentre da un’indagine della Cgia emerge che sinora i mini prestiti fino a 25 mila euro introdotti dal «decreto liquidità» si sono rivelati un flop con soltanto l’1% di richieste.

Ma aldilà delle lungaggini dovute ai processi di valutazione e all’analisi dei requisiti, il problema sembrerebbe essere a monte e risalire al fatto che, come spiega la Cgia,le piccole imprese dovrebbero essere sorrette con contributi a fondo perduto piuttosto che con prestiti.


Articolo completo Corriere della Sera.com

https://www.corriere.it/economia/aziende/20_maggio_02/perche-solo-1percento-imprese-chiede-prestiti-agevolati-25-mila-euro-8cfe414e-8c85-11ea-9e0f-452c0463a855.shtml